A proposito della plastica

La plastica è uno dei materiali esistenti più versatili. Le sue particolari qualità, che comprendono grandi resistenza, versatilità e durevolezza, ci permettono di tenere stili di vita che altrimenti non sarebbero possibili.

L’imballaggio in plastica protegge

Prendiamo come esempio gli imballaggi. Le confezioni in plastica proteggono e conservano più a lungo gli alimenti deperibili, facendo così diminuire gli scarti e mantenendosi nel contempo inalterati il sapore e il valore nutrizionale degli alimenti. Nel Regno Unito gli scarti ammontano appena al 2%, rispetto al 40-50% nei Paesi in via di sviluppo, principalmente in ragione dell’impiego delle confezioni di plastica. Un cetriolo perde velocemente umidità e sarebbe invendibile dopo soli tre giorni se non fosse protetto da appena 1,5 grammi di plastica (1). Inoltre, poiché le confezioni in plastica sono trasparenti, si possono vedere i prodotti alimentari senza doverli toccare. Con ciò diminuiscono le ammaccature e altri danni.  

Durevole per l’edilizia e la costruzione

Grazie alle sue durevolezza e resistenza alla corrosione nell’industria edile la plastica si trova ovunque: dalle intelaiature per le finestre e dagli isolanti alle condotte per l’acqua e fognarie. Con la plastica si risparmia energia poiché essa isola dal freddo e dal calore ed è efficace nella riduzione dell’inquinamento acustico. Inoltre, la plastica è perfetta per superfici e pavimentazioni poiché è di facile pulizia e manutenzione.

Il risparmio dei costi di trasporto

La plastica è leggera, non si corrode e la si stampa facilmente in forme complesse senza il bisogno di sistemi di assemblaggio o di fissaggio. Queste proprietà la rendono perfetta per l’impiego in aerei, treni, navi e automobili. Con la plastica i progettisti dell’industria automobilistica possono trovare un equilibrio fra alte prestazioni, prezzi competitivi, stile nonché affidabilità e comodità, sicurezza, efficienza dei carburanti nonché impatto ambientale minimo. Per esempio, un’automobile moderna contiene più o meno l’11% di plastica, cosa che fa diminuire il peso del veicolo e, di conseguenza, le sue emissioni. Il 22% circa dell’Airbus A380 (il velivolo commerciale più grande del mondo) è realizzato in materiali compositi del carbonio, cosa che aiuta a farne diminuire il consumo di carburante per passeggero trasportato a una proporzione confrontabile con quella di un’automobile familiare economica. I pannelli di compositi di plastica nei treni svizzeri hanno portato a una riduzione di peso pari a 25%, con un conseguente notevole risparmio di energia (1).   

Dispositivi elettrici ed elettronici

I progettisti di dispositivi elettrici amano la plastica per i benefici di prestazione e per l’uso efficiente delle risorse che essa offre: la riduzione del peso, la miniaturizzazione, l’isolamento termo-elettrico. Dai semplici cavi ed elettrodomestici ai telefonini e ai lettori di DVD, parti importanti di tutte le apparecchiature moderne sono realizzate in plastica. Le particolari proprietà di isolamento elettrico della plastica la rendono adatta alla produzione di alimentatori elettrici sicuri ed efficienti.

Coltivazioni con la plastica

Il crescente uso della plastica in agricoltura ha consentito ai coltivatori di fare aumentare la produzione dai raccolti e di migliorare la qualità del cibo, allentando nel contempo la pressione gravante sull’ambiente. In agricoltura si impiega la plastica come ausilio alla creazione delle condizioni ideali per una ottimale produzione di cibo ove queste condizioni non siano presenti naturalmente o per ragioni economiche. La frutta e le verdure coltivate sotto strutture di plastica sono solitamente di qualità migliore di quelle coltivate in un terreno all’aperto.

La plastica nella sanità

I sistemi sanitari di oggi hanno beneficiato fortemente dai prodotti medicali di plastica che noi diamo per scontati: siringhe monouso, sacche di sangue intravenoso, valvole cardiache, cornee artificiali e apparecchi acustici. Gli imballaggi di plastica sono particolarmente adatti ad applicazioni mediche grazie alle loro eccezionali proprietà di barriera e alla compatibilità con altri materiali.

Una rivoluzione per lo sport e il tempo libero

La plastica ha rivoluzionato gli sport. Dalle piste sulle quali gli atleti olimpionici vanno a caccia di nuovi record alle scarpe per la corsa e per l’escursionismo, all’abbigliamento, all’attrezzatura di protezione (caschi, ginocchiere) e per la costruzione degli stadi (condotte per l’acqua e di drenaggio, sedili, materiali per i tetti), gli sport moderni dipendono dalla plastica. Quasi tutti i tipi di palloni conterranno materiali plastici. Le potenti racchette da tennis di oggi che ammortizzano i colpi sono realizzate impiegando materiali compositi di plastica. Perfino per i moderni yacht da regata si impiegano compositi di fibra di carbonio avanzati perché sia possibile portare le regate a nuovi livelli.

La plastica è economicamente sostenibile

L’industria della plastica contribuisce in misura importante all’economia globale. Traina l’innovazione, migliora la qualità della vita e fa aumentare l’efficienza delle risorse e la protezione del clima. Nella sola Europa più di 1,6 milioni di persone lavorano in 50 000 ditte che hanno a che vedere con la plastica e che generano un fatturato annuo di 300 miliardi di euro circa. L’industria della plastica è socialmente comprensiva e offre un’ampia varietà di carriere da perseguire con notevoli possibilità di promozione, avanzamento e addestramento.

La plastica è socialmente sostenibile

La plastica è anche socialmente sostenibile e contribuisce in misura importante alla sicurezza. Per esempio, la plastica impiegata per le automobili fa diminuire il peso e rende possibile l’integrazione di caratteristiche di sicurezza supplementari integrate, come per esempio le air bag. Le schiume di plastica forniscono il necessario assorbimento degli urti, da impiegarsi in dispositivi salva-vita come, per esempio, i caschi per bicicletta. Nella sanità moderna abbiamo visto in che misura la plastica svolga un ruolo fondamentale. Si impiegano prodotti di plastica in chirurgia, nei presidi sanitari, nei composti farmaceutici, nei sistemi di somministrazione di farmaco e negli imballaggi medicali.

La plastica aiuta a sostenere l’ambiente

La plastica ha un ottimo profilo ambientale quando si considera che per produrla si impiega appena il 4% del petrolio estratto nel mondo. I prodotti di plastica stanno già aiutando a fare migliorare la vita quotidiana della gente. Si impiega plastica di peso leggero e durevole nelle automobili e nei velivoli, e questa ne abbassa il consumo di carburante e ne fa migliorare il comfort e la sicurezza. Si impiega plastica per tenere le nostre case calde e asciutte e quando la plastica ha superato il suo periodo di utilità, può essere riciclata. Se questo non fosse efficiente economicamente o per l’ambiente, allora la plastica può essere incenerita per fornire una valida sorgente di energia.

La protezione dell’ambiente attraverso la Valutazione del Ciclo Vitale (Life Cycle Assessment)

L’industria della plastica sostiene una rigorosa Valutazione del Ciclo Vitale (LCA) per la determinazione della sostenibilità dei suoi prodotti. Una LCA completa fornisce dati di impatto ambientale non solo sui materiali, ma anche sulla produzione, sul trasporto, sulla vita di servizio e sulle possibilità a fine vita di servizio (riciclo, smaltimento, recupero di energia) dei prodotti. Fornisce anche una valutazione dettagliata dei benefici di un prodotto e consente che si facciano confronti con le alternative. I prodotti di plastica ottengono risultati generalmente molto favorevoli a confronto con le alternative, quando li si valutano in questa maniera.

Responsabilità sociale aziendale (Corporate Social Responsibility)

Come quelle di molti altri settori l’industria della plastica regola le proprie attività per assicurarsi di essere conforme all’essenza della legge, agli standard etici e alle norme internazionali. Con l’impiego della Responsabilità Sociale Aziendale l’industria della plastica accetta la responsabilità delle proprie azioni e incoraggia un impatto positivo sull’ambiente attraverso le proprie attività con i consumatori, i dipendenti, le comunità, gli azionisti e tutti gli altri membri del pubblico.

Aiutiamo a costruire una vita migliore con la plastica

I prodotti di plastica sono già di ausilio al miglioramento della vita quotidiana delle persone, conservando nel contempo le risorse naturali e aiutando a proteggere l’ambiente per il futuro. Nessuna altra industria può produrre articoli e materiali che ci sono di ausilio a fare di più con meno e a contribuire a un uso più efficiente delle risorse.

Citazioni

(1) British plastics federation: Recycling and Sustainability