A proposito di CO2

Le generazioni future dipendono da come noi viviamo oggi

image description

La popolazione globale in aumento, la crescita rapida delle classi medie in Paesi come l’India e la Cina e l’aumento della domanda di alimenti, energia e merci stanno mettendo a dura prova le risorse naturali a nostra disposizione. Il 75% della popolazione mondiale vive in nazioni dove i livelli dei consumi stanno superando le velocità di rinnovamento nell’ambiente. Si prevede che nei prossimi 20 anni il traffico merci subirà un aumento pari al 300%, e se la Cina inizierà a consumare energia come l’America, il fabbisogno di petrolio aumenterà del 106%. Tutti questi fattori sono da aggiungersi all’accumulo di gas serra nell’atmosfera terrestre. Molto semplicemente, noi esseri umani stiamo vivendo oltre i livelli di sostenibilità sopportati dal pianeta che ci ospita.

L’effetto serra e i gas serra

image description

L’atmosfera terrestre forma uno strato di aria relativamente sottile costituito da una miscela di gas. L’azoto e l’ossigeno costituiscono fino al 99% di questa aria mentre il restante 1% è composto da gas serra atmosferici (come per esempio la CO2, il metano e altri gas). L’effetto serra è un processo mediante il quale la radiazione termica proveniente dalla superficie terrestre viene assorbita da questi gas serra. Di conseguenza, la temperatura su di essa è maggiore di quanto non dovrebbe essere se il riscaldamento avvenisse per effetto della sola radiazione solare mediante un meccanismo diretto. Il processo naturale in atto fra il sole, l’atmosfera e la terra è denominato ‘effetto serra’ ed è questo processo naturale, quando è in equilibrio, che sostiene la vita sulla terra. Un eccesso di gas serra contribuirebbe a riscaldare l’atmosfera e porterebbe al riscaldamento globale.

Attenzione alle emissioni di CO2 ( anidride carbonica)

Anni di industrializzazione hanno portato alla liberazione nell’atmosfera di una quantità troppo alta di CO2.  Nel 1900 le emissioni di CO2 nel mondo ammontavano a 2 miliardi di tonnellate circa; nel 2004 queste emissioni erano aumentate annualmente fino a più di 27 miliardi di tonnellate. Il CO2 sprigionato, vale a dire la quantità totale di gas serra prodotta da ciascuno di noi sulla base di quello che mangiamo, beviamo, produciamo e acquistiamo, è aumentato troppo. Oggi il riscaldamento globale sta avanzando a una velocità allarmante. Ci si deve attivare ora per affrontare questo fenomeno, per ridurre le emissioni di gas serra e per fare scelte di vita che creeranno un ambiente sostenibile per le generazioni di oggi e di domani. 

Verso uno stile di vita a emissioni zero

Mantenere la sostenibilità dell’ambiente per noi significa vivere entro limiti definiti ed offerti dall’ ambiente stesso. Per fare questo dobbiamo sviluppare tecnologie e sistemi di trasporto meno avidi di carbonio. Dobbiamo anche adattarci a stili di vita più prossimi alle emissioni zero mediante il controllo della quantità di carburante fossile impiegato per le nostre merci e i nostri servizi. Misurare e mettere in evidenza il contenuto di CO2 su prodotti e alimenti rappresenta uno degli indicatori di uso comune che noi possiamo impiegare per determinare quanti gas serra si stanno producendo. Lo scenario diviene più accurato quando si controllano fattori come l’acidificazione, l’impoverimento di ozono, il consumo di energia, l’inquinamento dei suoli e delle acque.

La gestione dell’ambiente attraverso la Valutazione del Ciclo Vitale

Un metodo più quantificabile di misurare la sostenibilità di un prodotto è quello attraverso la Valutazione del ciclo Vitale (LCA, Life Cycle Assessment). Molte delle aziende che oggi si dedicano alla gestione ambientale adottano metodi di LCA completi per la valutazione della sostenibilità dei loro prodotti. Una LCA completa fornisce dati di impatto ambientale non solo relativamente ai materiali, ma anche alla produzione, al trasporto, alla durata dei prodotti ed al suo impiego  a fine vita (riciclo, smaltimento, recupero di energia). Fornisce anche una valutazione esauriente dei benefici di un prodotto e permette di fare confronti con le alternative.

Responsabilità sociale aziendale

Il risultato economico delle aziende ha sempre costituito un interesse per la società, tuttavia ciò che ha acquisito sempre maggiore interesse è sapere quali siano le prestazioni di queste dal punto di vista ambientale e sociale. Con riferimento a questo molte aziende forniscono regolarmente informazioni relative alle proprie prestazioni sotto forma di una relazione di Responsabilità Sociale aziendale (CSR, Corporate Social Responsibility). Facendo proprio il concetto di CSR queste aziende possono dimostrare quanto sostenibili e competitive esse siano divenute. Un’azienda od organizzazione socialmente responsabile condurrà i propri affari in maniera corretta e si atterrà a linee guida legali, nonché farà attenzione al bene dei propri dipendenti, della comunità e dell’intera società. Tali aziende prospereranno perché vi è una grande domanda di prodotti ‘sostenibili’ e anche desiderio di creare benefici per l’ambiente.